Inserito il: 16 febbraio, 2017 sezione: Senza categoria Commenti: 0

Dopo il successo delle prime due edizioni, testimoniato dall’affluenza ai concerti, dall’interesse e dagli encomi delle realtà musicali coinvolte, Epos Teatro presenta la terza edizione di AD LIBITUMla grande musica nelle chiese di Polignano.

CINQUE CONCERTI dedicati alla Grande Musica a partire da sabato 4 marzo p.v. e proseguendo lungo tutto il mese per affermare questa giovane rassegna come riferimento dell’offerta culturale invernale: un’occasione per destagionalizzare la nostra identità, valorizzare il patrimonio architettonico e restituire alla bellezza dei luoghi di culto, un po’ di quell’arte che da sempre tacitamente ci regalano.

La Cattedrale S. Maria Assunta, che ha ospitato le precedenti edizioni, resterà chiusa per importanti lavori di restauro e mai come quest’anno sentiamo più forte e vivo questo legame, condiviso insieme agli altri luoghi che ospiteranno i nostri concerti: le vicine chiese della Trinità e di S. Antonio.

Tante conferme e nuove importanti collaborazioni per la rassegna curata da Maurizio Pellegrini con la consulenza di Paolo Messa. Questo il programma:

  • Sabato 4 marzoChiesa della SS. Trinità – ore 20:00 – Brundibàr” opera per bambini su musica di Hans Kràsa. La composizione simbolo della resistenza culturale nel ghetto di Terezìn, rivive grazie ai piccoli del coro di voci bainche “Caffarelli” di Bitonto, diretti da Emanuela Aymone, con la partecipazione di Giovanni Guarino e Pietro Laera al pianoforte. Spettacolo realizzato in collaborazione con il Traetta Opera Festival, regia di Maurizio Pellegrini.
  • Sabato 11 marzoChiesa della SS. Trinità – ore 20:00 – Novecento” – concerto per clarinetto e pianoforte da Gershwin a Nino Rota. Piero Rotolo, pianoforteGiambattista Ciliberti, clarinetto. In collaborazione con Agìmus Festival.
  • Domenica 12 marzoChiesa della SS. Trinità – ore 20:30 – torna l’appuntamento dedicato ai giovani concertisti. Ospiti il giovanissimo violoncellista Marcello Sette ed il soprano Sara Intagliata, vincitrice della XX edizione del premio internazionale di canto lirico “Valerio Gentile”.
  • Venerdì 17 marzoChiesa di S. Antonio – ore 20:00 – per la prima volta ospiteremo l’Orchestra sinfonica della città metropolitana di Bari diretta dal M° Vito Clemente in “Tesori di Puglia”, concerto dedicato a pagine poco note di importanti musicisti pugliesi del passato.
  • Chiusura Sabato 25 marzoChiesa della SS. Trinità – ore 20:00 – con “Nel tempo e nel mondo” brioso programma cameristico per un insolita formazione: il duo di arpe images formato da Fabrizio Aiello e Gabriella Russo.

L’ingresso è libero ed i contributi raccolti durante i concerti saranno devoluti in gran parte alla parrocchia S. Maria Assunta per il restauro della Chiesa Madre: un atto dovuto per la nostra comunità e per noi in particolar modo, sperando di tornar presto a far risuonare la nostra musica tra le sue navate.

Ad Libitum cresce e noi continuiamo a far musica per voi. Insieme a voi.

Perché la vita, come la musica, è questione di incontri.

 

AD LIBITUM

La grande musica nelle chiese di Polignano

III edizione

Direzione Artistica                                    Maurizio Pellegrini

Consulenza musicale                                Paolo Messa

Assistenti organizzativi                            Rosanna Giannoccaro, Aurora Cavaliere

Assistenti tecnici                                       Mario De Donato, Giope

Fotografia                                                   Michele Roppo

Promozione                                                Gabriele Pace

Concept grafico                                         Giuseppe Laselva

 

Si ringrazia:

Il Sindaco Domenico Vitto, l’Assessore alla Cultura Prof.ssa Marilena Abbatepaolo e l’amministrazione comunale di Polignano a Mare

L’orchestra sinfonica della città metropolitana di Bari ed il Sindaco Antonio Decaro

Don Gaetano Luca e la Parrocchia Santa Maria Assunta

Don Pinuccio Semeraro, Don Vanni Donghia e la Parrocchia S. Antonio

Il Traetta Opera Festival

L’Associazione iniziative musicali Giovanni Padovano – Agìmus Festival

l’Ass. Centro Studi “Valerio Gentile”

Il Conservatorio “Nino Rota” di Monopoli

Il Conservatorio “Niccolò Piccinni” di Bari

Ileana Pace e l’Accademia delle Muse

la ditta S.E.A. di Domenico Pellegrini

Lasciaci un commento:

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>