HA DA PASSÀ ‘A NUTTATA
“Concerto per Eduardo”
Musiche originali di Paolo Messa
Drammaturgia di Maurizio Pellegrini
Quintetto Polymnia
Voce recitante – Maurizio Pellegrini

Eduardo De Filippo è unanimemente annoverato tra i maggiori autori drammatici del Novecento italiano.
A lui, in occasione del 30° anniversario dalla sua scomparsa, Epos Teatro dedica questo concerto per quartetto d’archi, clarinetto e voce recitante.
Il suo Teatro ci ha spinti alla ricerca di una verità che partisse dalla concretezza umana dei protagonisti fino ad approfondirne l’originale pensiero filosofico celato nelle sonorità viscerali dell’idioma partenopeo dall’Autore. Alla sua riscoperta, al suo genio teatrale, alle sue grandi doti di interprete di una società decadente è dedicato il nostro lavoro.
Nato in seno allo spettacolo Io parlo napoletano, scusate… che ha segnato nel 2009 il debutto alla regia di Maurizio Pellegrini all’Accademia dei Filodrammatici di Milano, il concerto si compone essenzialmente delle musiche di scena realizzate da Paolo Messa per quella produzione.
Memorie, poesie, teatro. Un breve percorso sulla “comunicazione difficile”, tema ricorrente nella drammaturgia eduardiana, attraverso la viva voce dei personaggi a lui più cari: dalla famiglia Jovine di Napoli Milionaria! a De Pretore Vincenzo, da Filumena Marturano ai tipi de L’arte della commedia.
Un omaggio musicale “da camera”, per ritrovarci insieme nel suo camerino o in quel basso in cui da troppo tempo aspettiamo che passi “’a nuttata”.
» Scarica la scheda tecnica
» Richiedi ora un preventivo